Vote for me!

8.19.2013

Fabriano Fabbri, Boris Bidjan Saberi 11


Editore/Editor Atlante
Anno di pubblicazione/Release date 2013
Pagine/Pages 208
Prezzo/Price € 33,15

This is the first monograph on Boris Bidjan Saberi. Obviously the first thing I noticed was the cover. It is rough to the touch in a pleasant way and the title is impressed on the bottom. Maybe because touch is fundamental to fully appreciate Boris' clothes? I don't know.

The photograph on the front is a detail of one of his garments, and the same lace we can see on top is also a book mark in this case. The one on the back shows the upper part of one pair of his famous trousers.
The first part of the book features six bilingual essays written in Italian and English. Each of them is quite short and tells the reader about the designer's roots, inspiration, and techniques.
The last part contains some pictures of Saberi's inspiration, collections, backstage, and here and there we can find some quotes and songs lyrics.
The first essay was written by Fabriano Fabbri, the author, the best professor I've ever had and Saberi's friend. I read this book many times for his exam, and I would advise you to consider this essay as the main one by reading it and looking at the pictures of the collections mentioned at the same time. This really makes you understand BBS brilliant ideas.
As a Valentino, Armani, YSL, Chanel, Dior, etc. lover, I used to define this kind of style "weird", but it's my favourite fashion monograph so far, and now that kind of fashion doesn't seem so special if compared to this.
There are only a few pages to read, but they are enough to make you step into Saberi's philosophy. The authors of the essays do not describe him as if he was God and they do not limit themselves to say how talented he is either. They analyze his creations, they are curious to know what he will create in the future, and they seem really fascinated by his works. This is not one of those boring monographs that tells you anything about the fashion designer's life ignoring what he really does.
The photographs are intense and the essential graphic makes them pop. No frills, just beautiful pictures.
"Boris Bidjan Saberi 11" is quite pricy, but it worths every single penny.
Have you already read this book? If so, did you like it?
-
Questa è la prima monografia su Boris Bidjan Saberi. Ovviamente la prima cosa che ho notato è stata la copertina. È ruvida al tatto in modo piacevole e il titolo è impresso in basso. Forse perché il tatto è fondamentale per apprezzare al massimo gli abiti di Boris? Non lo so.
La fotografia sul davanti è un dettaglio di uno dei suoi capi e lo stesso laccio che vediamo in alto è anche un segnalibro in questo caso. Quella sul dietro mostra la parte superiore di un paio dei suoi famosi pantaloni.
La prima parte del libro contiene sei saggi bilingue scritti in italiano e in inglese. Ognuno di essi è abbastanza breve e racconta al lettore delle origini, dell'ispirazione e delle tecniche dello stilista.
L'ultima parte contiene alcune foto dell'ispirazione, delle collezioni, del backstage di Saberi e qua e là possiamo trovare alcune citazioni e testi di canzoni.
Il primo saggio è stato scritto da Fabriano Fabbri, l'autore, il docente migliore che abbia mai avuto e un amico di Saberi. Ho letto questo libro molte volte per il suo esame e vi consiglierei di considerare il suo saggio quello principale leggendolo e guardando le immagini delle collezioni citate contemporaneamente. Questo fa davvero capire le idee brillanti di BBS.
Da amate di Valentino, Armani, YSL, Chanel, Dior, ecc., definivo questo stile "strano", ma è la mia monografia di moda preferita finora e adesso quel tipo di moda non sembra poi così speciale se paragonata a questa. Ci sono solo poche pagine da leggere, ma sono abbastanza per farvi entrare nella filosofia di Saberi. Gli autori dei saggi non lo descrivono come se fosse Dio e non si limitano nemmeno a dire quanto sia bravo. Analizzano le sue creazioni, sono curiosi di sapere cosa creerà in futuro e sembrano davvero affascinati dai suoi lavori. Questa non è una di quelle monografie noiose che ti dicono tutto sulla vita dello stilista ignorando quello che fa veramente.
Le fotografia sono intense e la grafica essenziale le mette in risalto. Niente fronzoli, solo bellissime foto.
"Boris Bidjan Saberi 11" è abbastanza costoso, ma vale ogni singolo centesimo.
Avete già letto questo libro? Se sì, vi è piaciuto?

8 comments:

  1. This seems like a brilliant book - need to pick this up! x

    raves 'nd ramblings | follow me on bloglovin'

    ReplyDelete
  2. Non l'ho mai letto ma da come l'hai descritto mi hai messo tantissima voglia di farlo, immagino quante belle immagini contenga:) Buona giornata!:)

    ReplyDelete
  3. This comment has been removed by the author.

    ReplyDelete
  4. anche io non l'ho letto ma mi hai incuriosita
    I LOVE SHOPPING

    ReplyDelete